[IN PAUSA] Nasce “Senz’acca”.

“Esplode la realtà in molteplici adesso”, dopo 3 anni di altalenante attività, chiude i boccaporti.
E li chiude perchè forse, ora come ora, non ho spesso il tempo e neanche più la testa adatta per adattarmi al tipo di scrittura e format che ho sempre portato qui.
Tuttavia, la voglia di scrivere non mi manca mai, ed è per questo che, per chi comunque si fosse appasionato alle mie storie, alla mia visione, alle mie parole, può continuare a seguirmi sul mio nuovo blog, https://senzaccablog.wordpress.com/ , dove porterò contenuti più brevi ma in modo più frequente, o almeno si spera.
Potete già trovare lì un primo post che è una sorta di dichiarazioni d’intenti, con cui farvi un idea e decidere se iscrivervi, continuare a seguirmi, lasciare un commento o cose così.

See ya on the other side!

-Notta.

Il punto zero.

Sono tornato.

E non fraintendetemi, non pretendo di dirlo così a caso e evitarmi la vostra seguente scarica di pomodori, scarpe, accette, rifiuti (LA GAG) e quanto voi riteniate opportuno lanciarmi addosso per un’assenza così prolungata.

Il fatto è che…sono tornato solo ora perchè effettivamente solo ora potevo tornare.

Perchè invero, miei cari vecchi amici ormai con la barba sfatta di 2-3 mesi e la puzza di muschio tutt’intorno, per quanto siano successe tante, tante, troppe di quelle cose di cui avrei potuto raccontarvi per spiegarvi come sempre il meaning of life, la mia voglia di prendere ciò che mi succede e convertirlo all’universale per le vostre menti assetate mancava, era completamente assente.

Continua a leggere