Diario Dai Bordi #1 – San Valentino 2015 Pt. 2

(ALT. Questa è la seconda parte di un altro post.
Dubito che tu possa capirci qualcosa se non leggi prima qui.
Nel caso ci riuscissi comunque, dimmelo e provvederò a darti un biscottino.)

La metro di Napoli è una manna dal cielo.

Potete dire quello che volete su quanto facciano schifo i trasporti al Sud, ma la Linea 1 della metropolitana è veramente sempre puntuale e presente.

Oltre che in alcuni casi, come per la metro di Toledo, anche parecchio parecchio figa da guardare.

Ed è così che l’ora di attesa che mi è costata Via Napoli-Piazza Dante si trasforma nei più sopportabili 20 minuti di Piazza Dante-Vanvitelli.

Arrivo lì e mi concedo un momento di distrazione, un’ occhiata all’orologio. Sono le 2 e mezza.

Continua a leggere

Diario Dai Bordi #1 – San Valentino 2015 Pt. 1

Cosa è Diario Dai Bordi? Facciamola breve.

Diario Dai Bordi è una rubrica che ho in mente da secoli. E ho sempre rimandato perchè fondamentalmente sono stupido, o perchè i motivi sono intuibili negli altri post comunque.

Diario Dai Bordi per me è talmente importante che non mi va di farvi il solito riquadrino in corsivo a destra, ma ve lo spiego, qui, per esteso.

Diario Dai Bordi è osservazione. Diario Dai Bordi è quando ti fermi per strada e guardi la gente, e la fotografi per quel determinato secondo che la hai vista.

Continua a leggere